Tokuno Shima – Self Shooting

image

In questi giorni di Agosto in cui la maggior parte delle persone era in vacanza a godersi il mare (beati voi!!!), io invece ero nel mio studio a realizzare, tra gli altri, uno shooting piuttosto insolito… un Self-Shooting o Selfie-shooting, come posso chiamarlo?

Insomma, la storia è questa: un paio di settimane fa la mia fedele collaboratrice nonché Male-up Artist è incappata in un negozio piuttosto insolito che si chiama Tokuno Shima. Ha da poco aperto al centro commerciale Le Due Torri di Stezzano, poco distante da casa mia.

Appena Sara mi ha mandato delle foto degli abiti mi sono subito esaltata e il giorno dopo ero già a negozio a rifarmi l’armadio!

Sono stata attirata in particolare da una serie di vestiti dalla fantasia a schizzi di vernice, li ho trovati geniali! Perciò ho deciso di acquistare tutta una serie di capi con questa fantasia.

In verità l’idea dello shooting è nata solo dopo… perché non dedicare una mezza giornata alla realizzazione di uno shooting pazzo? Ma sì, perché no?

Ed eccoci quindi io e Sara alle prese con il trucco e gli scatti: il trucco, realizzato da Sara Agnelotti (www.saragnelotti.it) è stato interamente ideato da lei senza che io ci mettessi becco. Io poi mi sono limitata ad impostare macchina fotografica e set-up luci nel mio studio ed ho lasciato tutto in mano a lei che ha realizzato gli scatti.

Ovviamente non sono una modella quindi è stato uno shooting davvero poco serio, ma in compenso mi sono divertita! In un certo senso sono tornata un po’ bambina.

Per questo shooting ho usato sostanzialmente due set:

  1. Parete bianca di legno e un’unica luce flash nuda, senza modificatori se non una parabola
  2. Fondale grigio con main-light con softbox ottagonale e rim-light con stripbox a cui ho anche aggiunto, nell’ultima parte del set, un flash con gelatina rossa per colorare il fumo prodotto dalla macchina del fumo

Qui sul mio portfolio trovi una piccola selezione degli scatti, per una più ampia selezione visita l’album su Flickr!

Share

About the Author

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.