image
Sun, Light & Love A volte basta davvero poco per ottenere qualcosa che lasci senza fiato. Posso anche darvi la ricetta per ottenere fotografie che vi tolgano il respiro, in realtà è davvero più semplice di quanto pensiate, ma ciò che è davvero fondamentale è staccare la spina del cervello e lasciarsi trasportare. In questi scatti ci sono tre semplici elementi: il sole, la luce e l’amore. Fine. Sun, Light & Love. Così ho deciso di intitolare questo piccolo shooting realizzato con la mia compagna e musa Alessia Fabiano. Lo so, voi direte che con un soggetto così è tutto più semplice e invece io vi dico che è esattamente il contrario perché se amate follemente la persona che state fotografando vi assicuro che sarà la sfida fotografica più difficile che potrete mai affrontare. Indipendentemente dal vostro rapporto con la persona che state fotografando, ciò che conta è l’amore nei vostri scatti. Amate ciò che fate, amate ciò che vedete, amate ciò che sentite. Amate e lasciatevi amare. E ricordate un altro insegnamento fondamentale: Less is More. Meno è meglio. Spesso la magia di uno scatto nasce dalla cosa più semplice, come un fondale neutro e una sola luce. Fine. […] Read More
image
La lezione più importante è non pensare Circa un anno fa ho imparato una lezione di fotografia molto importante: “Don’t Think”. Non pensare. Può sembrare paradossale, ma tra tutte le infinite cose che nel corso degli anni mi sono state spiegate, questa è quella che più mi è servita, la nozione “tecnica” che più mi è rimasta impressa. Non pensare, osserva. Non pensare, lasciati trasportare. Non pensare, scatta. Ho tatuato sulla mia mano destra questa lezione in modo da non dimenticarla mai, la leggo ogni volta che prendo in mano la macchina fotografica. Le foto possono essere sbagliate, sbavate e imprecise… non importa perché ciò che importa è solo l’emozione e le emozioni sono naturalmente imperfette. Un’altra lezione che ho imparato è che la perfezione non esiste. Perché inseguire una chimera? Perché invece non limitarsi a ciò che è reale e tangibile, davanti ai nostri occhi? A volte basta solo un colpo di fortuna, un raggio di sole dopo una giornata nuvolosa, uno sguardo complice con l’altra persona e 10 minuti di tramonto. Così sono nati questi scatti con Alessia. Don’t Think. Non pensare. Read More
image
L’Anima Vola – Boudoir Era esattamente il 3 di dicembre quando ho scattato queste foto ad Alessia​, la mia compagna. Era passato solo un mese da quando abbiamo iniziato a vivere insieme e per lei è stato un cambiamento totale sia di dentro che fuori. Questi scatti non rappresentano un “semplice” boudoir, ma sono molto di più: è stata una rinascita, una nuova primavera (anche se in realtà l’inverno era alle porte), un nuovo inizio, un risorgere dalle ceneri come una fenice. Da allora Alessia ha ripreso ad amarsi, mi sorride quando le dico che è bellissima, si è buttata a capofitto nella musica che è la sua vita. Alessia ha ripreso a vivere, dopo anni passati a fuggire e sopravvivere. Per questi e mille altri motivi le immagini che vedrete scorrere qui sotto hanno un valore davvero molto importante e abbiamo scelto di accompagnarle con una canzone di Elisa cantanta da Alessia Fabiano Singer​ assolutamente perfetta per descrivere tutto ciò che l’anima di Alessia ha vissuto in questi anni: “l’Anima Vola” “L’anima osa E’ lei che si perde Poi si ritrova E come balla Quando si accorge che sei lì a guardarla” “L’Anima Vola Mica si perde L’Anima Vola […] Read More
image
All about Boudoir Si sente spesso parlare di fotografia glamour, ma il boudoir è qualcosa di molto diverso, o almeno lo è per me. Ho sempre amato e venerato la femminilità, quella autentica, quella femminilità propria di ogni donna, ma che magari non è mai stata scoperta. Con l’inizio della stagione matrimoniale ho dovuto accantonare un po’ questi servizi, ma ora è il momento giusto per farsi un regalo e riscoprirsi. So cosa state pensando, che non siete belle, che non state bene con quel completino intimo che avete appena comprato, che le vostre gambe non sono perfette, che avete le smagliature, che non avete più vent’anni ecc… ecc… ecc… Vi dico una cosa, una soltanto, qualcosa che tutte le donne dovrebbero sentirsi dire ogni giorno: siete bellissime. Senza se e senza ma, siete splendide. Ho ripreso in mano la fotografia boudoir con un servizio dedicato ad una donna per me molto importante, la mia donna, quella con cui ho intenzione di passare il resto della mia vita. Ogni giorno la guardo e le dico che è bellissima, anche se ha ancora il segno del cuscino sul viso, le occhiaie perché la sera prima non è riuscita ad addormentarsi a […] Read More
image
Your Boudoir Experience (Backstage Video). L’altro giorno ho pubblicato ufficialmente il portfolio interamente dedicato alla fotografia boudoir, ma cosa si cela dietro quegli scatti? Qual è la magia? La magia siete voi, donne, con la vostra femminilità, in tutte le sue infinite sfaccettature. Ho deciso di specializzarmi in questo ambito per mille motivi, ma soprattutto perché vorrei aiutare le donne a riscoprire loro stesse. Siamo bombardati da modelli di bellezza e femminilità illusori ed io vorrei che le donne iniziassero a guardarsi allo specchio e a sentirsi belle nella loro autenticità. Questo per me è la fotografia boudoir, riscoprire la vera e autentica femminilità che ogni donna ha, ma che magari non conosce, non a fondo almeno. E’ un percorso, ed è per questo che ho deciso di chiamarla Boudoir Experience perché è una vera e propria esperienza di ritrovamento di se stesse. Non esistono donne più o meno adatte, chiunque può farlo! Nessun limite, nessun pregiudizio e nessun preconcetto, solo voi e la vostra bellezza interiore ed esteriore. Per maggiori informazioni contattatemi, nel frattempo vi mostro cosa c’è dietro i miei scatti boudoir… seguimi anche su instagram e sulla mia pagina facebook! Read More
image
La fotografia Boudoir by Elena Gatti. Ne ho parlato davvero tanto in questi giorni, ma perché sono così emozionata che non riesco a farne a meno! E’ ufficiale, la mia boudoir photography ha preso il via, ed io sono incredibilmente felice. E’ un genere che sta incuriosendo molte donne che mi scrivono per saperne di più, quindi ho deciso di fare questo piccolo articolo per parlarvi di come funziona un set boudoir con me. So che rischio di ripetermi, ma tutto nasce dall’amore infinito che ho verso le donne e, più in generale, la femminilità. Ho deciso di indagare il mondo femminile senza però la presunzione di arrivare a comprenderlo, vorrei semplicemente scoprirlo sempre di più insieme a tutte le donne che decideranno di farsi ritrarre dal mio obiettivo. Il modo più semplice e diretto per spiegarti questo genere in Italia ancora poco conosciuto, è creare una piccola lista di domande frequenti, chiamate anche FAQ: Che cos’è il boudoir? “Un boudoir è una stanza da letto privata di una signora, un salotto o uno spogliatoio, di moda nel XVIII secolo” questa è la definizione tratta da Wikipedia, ma andiamo oltre…. Che cosa è quindi la fotografia boudoir?
 La fotografia boudoir […] Read More
image
Boudoir with Daniela (aka Ella Bottom Rouge) Qualche settimana fa ve ne ho dato un assaggio (gli smemorati clicchino qui!) anche se, ammetto, parlavo di tutt’altro… Ora invece parlo solo di Boudoir e di Daniela che si è offerta per essere la mia splendida cavia. Il mondo femminile è affascinante (ma va?), ma sono convinta che in pochi sappiano guardare oltre le semplici apparenze. La femminilità è qualcosa che va oltre la fisicità, non si limita all’essere umano di sesso femminile, è qualcosa di estremamente più complesso, sottile, misterioso e meraviglioso. Prima di lanciarmi in questo nuovo genere fotografico, ancora pressochè sconosciuto in Italia, mi sono documentata per mesi, dico sul serio. Ho guardato decine e decine di siti di fotografi stranieri e non e ho trovato solo una gran confusione. Alla fine, realmente, che cosa è il boudoir? Non credo ci sia una definizione assoluta e perciò ho deciso di dare a questo genere una mia personale interpretazione filtrata dal mio sguardo di donna che ama le donne. Ormai siamo abituati a vedere una femminilità alterata, esasperata, esplicita. Non è quella la femminilità di cui mi sono innamorata, non è quella la femminilità che mi fa venire le farfalle […] Read More
image
Man Ray, Horst e la femminilità. E’ un giorno un po’ strano per pubblicare un articolo sul mio blog, molti di voi saranno già fuori a festeggiare il sabato sera, altri invece saranno a casa a fare i pantofolai come me. Non sono una grande festaiola e l’inverno mi fa diventare ancor meno festaiola perciò eccomi qui, in questo piovoso sabato sera, a raccontarvi come nasce una foto che negli ultimi giorni sta facendo davvero molto scalpore sui social. Sicuramente l’avete capito, si tratta di una foto tratta dal set di Janet Fischietto, una foto nata da un momento di ispirazione, ricalcando i passi di un grande maestro quale è stato Man Ray. Posso immaginare che non tutti sappiano chi è Man Ray, ma sono assolutamente certa che tutti si ricordano della foto della donna violoncello, vero? In verità l’ispirazione della donna violoncello si mescola anche con Horst, un fotografo di moda quasi sconosciuto ai più e che forse è stato la principale ispirazione di questo scatto. Horst, con la sua foto Mainbochet Corset, è riuscito a trasmettermi così tante sensazioni da non riuscire a descriverle. Mistero prima di tutto, pudore forse? Sensualità, femminilità, desiderio ma anche tenerezza. Tutto in una […] Read More
image
Janet Fischietto, what else? E’ davvero il caso di dirlo, questo shooting mi ha assorbita tantissimo lavorativamente e, soprattutto, emotivamente. Janet è una ragazza splendida (ma va?!) e non mi riferisco solo alla bellezza esteriore, ma a tutto quanto. E’ gentile, umile, allegra e sempre sorridente. E’ l’unica persona a cui permetto di chiamarmi topa! Beh, lo permetto anche a Sara in verità, ma lei preferisce chiamarmi in altri modi buffi. Sono felice di aver ultimato il lavoro sulle foto, ma al tempo stesso provo un po’ di nostalgia, come quella strana sensazione che si prova quando finisce l’ultimo episodio di una serie che ti ha tenuto con il fiato sospeso per tanto tempo. Il venerdì pomeriggio passato insieme a Janet è stato splendido, compresa la parte della pizza! Che poi ditemi, come si fa a mangiare un’intera pizza e poi rimettersi subito a posare indossando pure un bustino?! Se l’avessi fatto io il bustino sarebbe esploso! E niente, non c’è davvero altro da dire, ho collezionato delle foto meravigliose che prestissimo inserirò nel mio portfolio qui sul sito, ma intanto vi lascio con un paio delle mie foto preferite. A dire il vero non saprei scegliere, sono tutte le […] Read More
Fashion Shooting or not? This is the problem. Quasi due settimane fa c’è stato lo shooting beauty e fashion all’Istituto Italiano di Fotografia. I tempi erano decisamente ristretti: martedì visione dell’abito assegnato, mercoledì per pensare ad un mood e un make-up adeguato e giovedì subito a scattare. La mia fortuna è stata quella di avere a disposizione un abito retro in stile anni ’40, un genere con cui vado decisamente a nozze (grazie Voodoo De Luxe!). Il problema però era: che fare? Chi mi conosce da tempo sa che io e la fotografia fashion siamo due universi opposti, proprio non mi riesce. Perciò alla fine ho optato per fare qualcosa che non fosse propriamente fashion, ma che potesse comunque vedersi su una rivista come Vogue (ma magari!). Ho passato un’intera giornata a sfogliare numeri di Vogue che avevo in casa e alla fine ho trovato la mia ispirazione: un set nel set dall’aspetto molto cinematografico un po’ ispirato a Lindberg e un po’ alla Leibovitz. Cosa c’entra con il fashion? Non lo so, ma è ciò che mi sentivo di fare e alla fine l’ho fatto. Il giorno dello shooting ci sono stati duemiliardi di problemi con gli orari il trucco […] Read More