image
L’Anima Vola – Boudoir Era esattamente il 3 di dicembre quando ho scattato queste foto ad Alessia​, la mia compagna. Era passato solo un mese da quando abbiamo iniziato a vivere insieme e per lei è stato un cambiamento totale sia di dentro che fuori. Questi scatti non rappresentano un “semplice” boudoir, ma sono molto di più: è stata una rinascita, una nuova primavera (anche se in realtà l’inverno era alle porte), un nuovo inizio, un risorgere dalle ceneri come una fenice. Da allora Alessia ha ripreso ad amarsi, mi sorride quando le dico che è bellissima, si è buttata a capofitto nella musica che è la sua vita. Alessia ha ripreso a vivere, dopo anni passati a fuggire e sopravvivere. Per questi e mille altri motivi le immagini che vedrete scorrere qui sotto hanno un valore davvero molto importante e abbiamo scelto di accompagnarle con una canzone di Elisa cantanta da Alessia Fabiano Singer​ assolutamente perfetta per descrivere tutto ciò che l’anima di Alessia ha vissuto in questi anni: “l’Anima Vola” “L’anima osa E’ lei che si perde Poi si ritrova E come balla Quando si accorge che sei lì a guardarla” “L’Anima Vola Mica si perde L’Anima Vola […] Read More
image
All about Boudoir Si sente spesso parlare di fotografia glamour, ma il boudoir è qualcosa di molto diverso, o almeno lo è per me. Ho sempre amato e venerato la femminilità, quella autentica, quella femminilità propria di ogni donna, ma che magari non è mai stata scoperta. Con l’inizio della stagione matrimoniale ho dovuto accantonare un po’ questi servizi, ma ora è il momento giusto per farsi un regalo e riscoprirsi. So cosa state pensando, che non siete belle, che non state bene con quel completino intimo che avete appena comprato, che le vostre gambe non sono perfette, che avete le smagliature, che non avete più vent’anni ecc… ecc… ecc… Vi dico una cosa, una soltanto, qualcosa che tutte le donne dovrebbero sentirsi dire ogni giorno: siete bellissime. Senza se e senza ma, siete splendide. Ho ripreso in mano la fotografia boudoir con un servizio dedicato ad una donna per me molto importante, la mia donna, quella con cui ho intenzione di passare il resto della mia vita. Ogni giorno la guardo e le dico che è bellissima, anche se ha ancora il segno del cuscino sul viso, le occhiaie perché la sera prima non è riuscita ad addormentarsi a […] Read More
image
Man Ray, Horst e la femminilità. E’ un giorno un po’ strano per pubblicare un articolo sul mio blog, molti di voi saranno già fuori a festeggiare il sabato sera, altri invece saranno a casa a fare i pantofolai come me. Non sono una grande festaiola e l’inverno mi fa diventare ancor meno festaiola perciò eccomi qui, in questo piovoso sabato sera, a raccontarvi come nasce una foto che negli ultimi giorni sta facendo davvero molto scalpore sui social. Sicuramente l’avete capito, si tratta di una foto tratta dal set di Janet Fischietto, una foto nata da un momento di ispirazione, ricalcando i passi di un grande maestro quale è stato Man Ray. Posso immaginare che non tutti sappiano chi è Man Ray, ma sono assolutamente certa che tutti si ricordano della foto della donna violoncello, vero? In verità l’ispirazione della donna violoncello si mescola anche con Horst, un fotografo di moda quasi sconosciuto ai più e che forse è stato la principale ispirazione di questo scatto. Horst, con la sua foto Mainbochet Corset, è riuscito a trasmettermi così tante sensazioni da non riuscire a descriverle. Mistero prima di tutto, pudore forse? Sensualità, femminilità, desiderio ma anche tenerezza. Tutto in una […] Read More
image
Finalmente sono riuscita a mettere mano alle foto scattate a Refen Doe (Sarah Ceccarelli) in occasione del primo modelsharing cui ho partecipato. La selezione di queste foto è stata forse la cosa più difficile, erano davvero poche quelle da scartare e questo perché Sarah è una modella con la M maiuscola, super professionale. Sono stata ospite nello studio di un altro fotografo in cui la luce ambiente è a dir poco meravigliosa, cosa che invece manca al mio studio purtroppo… La luce che entrava dalle finestre era spettacolare e mi ha dato molto di giocare molto con il controluce, cosa che adoro! Non ci sono grandi commenti tecnici da fare in queste foto perché, di fatto, non è stato usato nemmeno un pannello riflettente per creare questa meravigliosa luce. Per gli scatti ho usato la mia fedele D4 accoppiata alla mia ottica preferita: 85mm AF f/1.8 D e, in alcuni scatti, ho usato anche il 50mm AF f/1.8D entrambe quasi alla massima apertura (f2.2 o 2.5). Goditi una selezione di scatti qui sul mio portfolio oppure, per una selezione più ampia, nell’album dedicato su Flickr. La grande novità è che mi sto già mobilitando per organizzare anche io, nel mio studio, […] Read More