image
Nicola era un po’ spaventato dall’idea di farsi fotografare perché mi ha confessato di non essere un grand modello… Io ho sorriso perché quasi tutti dicono così e in realtà sono le persone che più amo fotografare perché sono autentiche. E’ vero, bisogna avere un occhio di riguardo per chi, appunto, non è un modello, ma direi che Nick se l’è cavata più che bene non trovate? In più, in questa prima parte del nostro piccolo shooting, ha anche avuto la fortuna di beccarsi uno dei tramonti più belli che abbia mai visto, davvero non potevo immaginare che nella triste zona industriale della bassa bergamasca potessero esserci tramonti simili! Quindi ho deciso di avviare la campagna “I’m not a model” e invitare tutti i non-modelli a farsi ritrarre! Fatevi avanti! Read More
image
Like a Boss, a real man portrait Oggi vorrei parlarti di questo ritratto che ho realizzato a Fabio. Fabio è il braccio destro dell’agenzia Voodoo De Luxe – Retro Events per cui lavoro ed è anche un mio carissimo amico. Il problema di Fabio è che lui è la classica persona che rende molto meglio dal vivo che in foto perché lui e le foto sono due mondi totalmente paralleli! In foto esce sempre con l’espressione da orsacchiotto rubacuori e non c’è verso di farlo venire diversamente! Ho voluto raccogliere la sfida e provare a fotografarlo come un boss mafioso dell’America anni ’20. Ci è voluto un po’ di tempo e tante prove, ma alla fine ci siamo riusciti! Ecco quindi questo ritratto ambientato realizzato al Circolo Filologico Milanese in occasione dell’evento Premium Party organizzato da Mediaset Premium, seguendo il link puoi trovare alcune foto della serata. Mi sono ritagliata del tempo prima dell’inizio della serata per realizzare alcuni ritratti ambientati alla Voodoo De Luxe family, tra qui questo di Fabio di cui sono particolarmente orgogliosa! A breve pubblicherò gli altri ritratti anche nel portfolio dedicato al ritratto, ci saranno molte sorprese, garantito! Questo ritratto è stato realizzato utilizzando un […] Read More
image
Quello con Miguel Garau è stato uno shooting in tipico stile fashion. Lui è un modello in erba e, nonostante la stanchezza di quel giorno (fa ben due lavori, oltre al modello!), è riuscito comunque a sostenere il ritmo dello shooting mettendoci il massimo impegno. In due ore siamo riusciti a fare molti cambi e non solo d’abito ma anche di set-up luci e ambientazioni. Abbiamo iniziato utilizzando la parete bianca di legno come sfondo con una sola luce nuda, molto forte e contrastata (e infatti si vede dalle ombre che crea!). E’ un set-up luci che ultimamente mi piace molto, rende molto l’idea di luce solare, no? Qui abbiamo fatto diversi cambi d’abito e abbiamo anche giocato con un po’ di scatti salterini, e che coordinazione! Abbiamo poi deciso di spostarci sul più classico fondale nero con una luce un po’ più morbida data dal softbox ottagonale che comunque, tenuto molto laterale, rendeva comunque una luce piuttosto dura, tipicamente maschile. Qui anche abbiamo fatto diversi cambi d’abito e ci siamo concessi un attimo giocoso per inaugurare la nuova macchina del fumo acquistata su amazon! Un giocattolo divertente e decisamente d’effetto! Per questa parte dello shooting ho anche deciso di […] Read More