Fashion Shooting or not? This is the problem. Quasi due settimane fa c’è stato lo shooting beauty e fashion all’Istituto Italiano di Fotografia. I tempi erano decisamente ristretti: martedì visione dell’abito assegnato, mercoledì per pensare ad un mood e un make-up adeguato e giovedì subito a scattare. La mia fortuna è stata quella di avere a disposizione un abito retro in stile anni ’40, un genere con cui vado decisamente a nozze (grazie Voodoo De Luxe!). Il problema però era: che fare? Chi mi conosce da tempo sa che io e la fotografia fashion siamo due universi opposti, proprio non mi riesce. Perciò alla fine ho optato per fare qualcosa che non fosse propriamente fashion, ma che potesse comunque vedersi su una rivista come Vogue (ma magari!). Ho passato un’intera giornata a sfogliare numeri di Vogue che avevo in casa e alla fine ho trovato la mia ispirazione: un set nel set dall’aspetto molto cinematografico un po’ ispirato a Lindberg e un po’ alla Leibovitz. Cosa c’entra con il fashion? Non lo so, ma è ciò che mi sentivo di fare e alla fine l’ho fatto. Il giorno dello shooting ci sono stati duemiliardi di problemi con gli orari il trucco […] Read More
image
Visionary. Di cosa si tratta? Di un visionario, esattamente del ritratto creativo di quello che secondo me è un visionario. Qualcuno che guarda oltre, qualcuno la cui mente è un esplosione di idee, colori, pensieri, immagini, parole, numeri… Camminano tra noi, i visionari, sono esattamente come noi ma, se sei in grado di vederlo, camminano a tre metri da terra, volteggiano quasi. I visionari vivono in un mondo altro, un mondo parallelo, un mondo futuro. I visionari sono coloro che cambieranno il mondo. Questo ritratto è la mia personale interpretazione di un visionario. Un tripudio di colori ed idee! Il fondale così particolare è stato creato da me con materiali di recupero: si tratta di una copertura simile alla carta argentata che usiamo in cucina, solo molto più resistente. Una sera l’ho trovata vicino al cassonetto della ditta sopra cui si trova il mio studio… non ho esitato a portarmela in studio perché sapevo che prima o poi ci avrei fatto qualcosa… ed eccolo! Il mio fondale argentato! Per dargli un tocco in più di colore l’ho illuminato con due flash con gelatina blu e magenta. Il cappellino del visionario arriva direttamente dall’Inghilterra, ci ho messo tantissimo per cercarlo esattamente […] Read More
image
Tabata SG shooting che cosa?! Sembra uno sciogli lingua, lo so! Buongiorno e buona domenica a tutti quanti, passati bene i giorni di festa? Oggi vorrei condividere alcuni scatti di Federica Vinassa, in arte Tabata SG. Ricordi il progetto intitolato Shumamshu Bathroom? Dopo quegli scatti Federica, Sara ed io siamo andate a mangiare (una di quelle mega mangiate super soddisfacenti) e, dato che avevamo ancora un po’ di tempo, abbiamo deciso di approdare nel mio studio per altri scatti molto easy. I primi scatti li abbiamo fatti davanti alla specchiera della nonna che di solito è la postazione trucco di Sara. Poi ci siamo date alla follia… Sara ha iniziato a tirar fuori tutti i peluche che avevamo in studio per un altro progetto che ancora non abbiamo avuto modo di realizzare. Siamo impazzite come tre bambine piccole a natale! Peluche ovunque! Abbiamo riempito uno dei bauli di peluche e ci abbiamo immerso Federica… il risultato? Tantissime risate e degli scatti divertentissimi! Trovi una selezione di scatti qui sul mio portfolio, dai un’occhiata! Come di consueto, trovi anche una selezione degli scatti su Flickr nell’album dedicato a Federica. Ti ricordo anche che puoi seguire tutti gli aggiornamenti sulla mia pagina Facebook, un like […] Read More
image
Il mio amico Alex qualche tempo fa mi ha proposto un piccolo shooting per sviluppare una sua idea ispirata a Kill Bill. Hai visto i film di Kill Bill, vero? Se non l’hai fatto ti invito a guardarli, Uma Thurman è semplicemente spettacolare in questi film. La nostra modella è stata Federica Giglio che in realtà modella non è (infatti preferisce cantare) ma che è stata davvero molto brava ad entrare nella parte. Lo shooting si è diviso in due parti: la prima parte ambientata molto dark, luci laterali, tende scure, prop di scena… la seconda parte invece molto spoglia: sfondo bianco (la mia adorata parete di legno!), luce nuda, bianco e nero altamente contrastato. E’ stato un pomeriggio molto piacevole e divertente ed il risultato del nostro gioco è stato davvero soddisfacente! Tutto l’album si trova su Flickr mentre trovi una piccola selezione sul mio portfolio di ritratti creativi. Appunti Tecnici – Flash in studio Come ti dicevo, per questo shooting ho allestito due tipi diversi di set: per il primo set mi sono servita di semplici tende nere e rosse per creare il contrasto su cui ho allestito una piccola ambientazione. Per questo set ho usato una main light […] Read More