BOUDOIR WITH DANIELA (ELLA BOTTOM ROUGE)

image

Boudoir with Daniela (aka Ella Bottom Rouge)

Qualche settimana fa ve ne ho dato un assaggio (gli smemorati clicchino qui!) anche se, ammetto, parlavo di tutt’altro… Ora invece parlo solo di Boudoir e di Daniela che si è offerta per essere la mia splendida cavia.

Il mondo femminile è affascinante (ma va?), ma sono convinta che in pochi sappiano guardare oltre le semplici apparenze.

La femminilità è qualcosa che va oltre la fisicità, non si limita all’essere umano di sesso femminile, è qualcosa di estremamente più complesso, sottile, misterioso e meraviglioso.

Prima di lanciarmi in questo nuovo genere fotografico, ancora pressochè sconosciuto in Italia, mi sono documentata per mesi, dico sul serio. Ho guardato decine e decine di siti di fotografi stranieri e non e ho trovato solo una gran confusione.

Alla fine, realmente, che cosa è il boudoir? Non credo ci sia una definizione assoluta e perciò ho deciso di dare a questo genere una mia personale interpretazione filtrata dal mio sguardo di donna che ama le donne.

Ormai siamo abituati a vedere una femminilità alterata, esasperata, esplicita. Non è quella la femminilità di cui mi sono innamorata, non è quella la femminilità che mi fa venire le farfalle allo stomaco… dove sta il mistero? dove sta il gioco di sguardi? dove sta il desiderio di scoprire?

Ecco cosa significa per me la fotografia boudoir, riscoprire e ritrovare quella femminilità a cui ormai non siamo più abituati, cercare quel mistero che è andato perduto.

Sono felicissima di aver intrapreso questa strada perché non solo mi permette di riscoprire qualcosa di cui sono sempre stata innamorata, ma mi aiuta anche a crescere, e non parlo solo di fotografia, ma di me stessa.

Ringrazio ancora tantissimo Daniela per essere stata così disponibilie e per aver intrapreso questo viaggio di riscoperta insieme a me.

Vi saluto con una piccola anteprima, preparatevi perché presto ci sarà una sezione del mio portfolio interamente dedicata alla fotografia boudoir!

About the Author

1 Comments:

  1. […] Ho scelto una foto diversa dal solito per questo articolo, uno scatto tratto da uno dei miei primi set Boudoir, un genere di fotografia cui mi sto avvicinando e di cui mi sto innamorando (se volete saperne di più: http://www.elenagattiph.com/boudoir-with-daniela-aka-ella-bottom-rouge/) […]

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito installa cookies tecnici necessari per il suo funzionamento (per l’utilizzo non serve il tuo consenso), di profilazione, di statistica, di funzionalità per social media e/o servizi utili alla navigazione, anche di terze parte, necessari per offrirti servizi in linea con i tuoi interessi e visualizzare correttamente tutte le funzioni del sito (per l’utilizzo serve il tuo consenso).

La scelta è tua: Cliccando “Accetta tutto” acconsenti all’utilizzo di tutti i cookies; cliccando “Chiudi e rifiuta” neghi il loro utilizzo. Cliccando il tasto “Cookies Preferences” (sempre visibile al piede di ogni pagina) potrai rivedere le tue scelte in ogni momento.

Per saperne di più consulta la nostra “Cookies Policy“.